Pubblicato da: CSpadoni | 30 settembre 2009

‘Foodies’, il pranzo è servito… sul web

Arrivano i ‘Foodies’: 4,5 milioni di italiani che amano il buon cibo, ne approfondiscono la conoscenza e si informano su internet
In primo piano su ‘La Prima di WineNews’

È prevalentemente maschio tra i 24 e i 54 anni, viene soprattutto nel Nord Italia, è appassionato di cibo, ma senza le pretese un po’ radical chic di tanti gourmand e ama approfondire le sue competenze affidandosi molto a internet: ecco il ‘foodie’ all’italiana, nella fotografia realizzata da una ricerca di Giampaolo Fabris, in collaborazione con Negroni e Inc, realizzata dalla dottoressa Marilena Colussi.
I foodies sono un esercito di 4,5 milioni di persone, il 10% della popolazione italiana, e crescono al ritmo di 250.000 all’anno. Molto attenti al rapporto qualità prezzo, l’82,% è disposto a spendere di più per un prodotto di qualità, sulla media nazionale del 54,1%. Non disdegnano il supermercato per fare la spesa, ma sono grandi frequentatori di salumerie, gastronomie e mercati rionali.
Amano approfondire la conoscenza dei cibi e dei vini e tutto quello che ci ruota intorno, invitano spesso amici e parenti a pranzo o a cena (da 2 a 4 volte al mese), anche per dare sfogo al proprio estro in cucina: l’82% preferisce cucinare piatti particolari, e se la fonte primaria di ricette rimane il passaparola (59%), il web (40%) incalza i classici libri di cucina (45,9%). Numeri diversi se si usano criteri più specialistici: guide, riviste specializzate e internet guidano le scelte del 35,6% dei foodies e solo il 9,1% del resto degli italiani.
Internet (16,8% sul 5,1%) vince perfino sulle guide (11,3% per i foodies e 2% per i non foodies).
E il vino? Qui fanno di testa loro il 68,5%, il 64% ascolta gli amici, con riviste, guide e internet che pesano per il 38,7% nella scelta dei foodies, molto più attenti del resto degli italiani (46,2% sul 18,3%) ai consigli del sommelier. Tra le guide dei ristoranti, la preferita è quella del Gambero Rosso (52%), seguita dalla Michelin (45,3%), da l’Espresso (37,1%) e dal Touring Club (36,9%).

Fonte: ‘La Prima di WineNews [PDF]’ n. 188 – ore 17:00 – Martedì 29 Settembre 2009 – Tiratura: 24773 “enonauti”, opinion leader e professionisti del vino

Vedi anche ‘La Stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: