Pubblicato da: CSpadoni | 22 maggio 2010

Di torri, di team e di spaghetti

Ritorno sul tema della collaborazione.

Uno spunto di riflessione mi era stato dato dal video di Julio Velasco del post di due giorni fa.
Ora, via Twitter (anche a voi capita di arrivare ad un contenuto interessante, dimenticandovi quale sia il punto da cui siete partiti nella navigazione?) raggiungo la pagina dell’intervento di Tom Wujec: “Costruisci una torre, costruisci un team“.

Dalla descrizione dell’intervento (via Ted.com)

Tom Wujec presenta alcune approfondite e sorprendenti ricerche sul “problema dei marshmallow” – un semplice esercizio di team-building fatto con spaghetti, un metro di nastro adesivo ed un marshmallow. Chi riesce a costruire la torre più alta con questi ingredienti? E perché un gruppo, sorprendente, batte sempre la media?

Mi piace, in particolare, la sottolineatura dell’approccio reiterativo, del continuo miglioramento dei prototipi, della considerazione dell’obiettivo, che non deve mai essere perso di vista.

Visti i progetti in corso in azienda, corro a comprare mezzo chilo di spaghetti 😉

Qualche info in più:
– Tom Wujec http://www.ted.com/speakers/tom_wujec.html
– il blog della “sfida” http://marshmallowchallenge.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: